Vai direttamente ai contenuti
Western lifestyle
Spedizione gratuita sopra i 49€
Assistenza WhatsApp +39 3280812190
Spedizione gratuita sopra i 49€
Spedizione gratuita sopra i 49€
Western lifestyle
Spedizione gratuita sopra i 49€
Assistenza WhatsApp +39 3280812190
Spedizione gratuita sopra i 49€
Spedizione gratuita sopra i 49€
Western lifestyle
Spedizione gratuita sopra i 49€
Assistenza WhatsApp +39 3280812190
Spedizione gratuita sopra i 49€
Spedizione gratuita sopra i 49€

Western Lifestyle

Lo stile Western nasce verso la fine del 1700 quando gli europei sono andati alla conquista del Far West. La necessità ha spinto i conquistatori a dotarsi di abiti comodi...

Lo stile Western nasce verso la fine del 1700 quando gli europei sono andati alla conquista del Far West. La necessità ha spinto i conquistatori a dotarsi di abiti comodi e resistenti.

Fino a quel momento lo Stile Western rimaneva arginato a quelle zone ma verso la metà del 900 grazie al cinema è cominciata la divulgazione di uno stile che ha poi trovato sempre più apprezzamenti nella moda. Negli anni questo stile si è evoluto. Indossato da star come Jhon Wayne, Clint Eastwood per poi passare alla musica con Elvis Presley e Jonny Cash fino a Dolly Parton per poi arrivare ai giorni nostri con artisti come Lady Gaga.

Anche in Italia abbiamo avuto la contaminazione di questo stile. Quanto abbiamo riso con i film di Bus Spencer e Terence Hill e quanto ci hanno appassionato i capolavori di Sergio Leone con in sottofondo le musiche di Ennio Morricone.

Quali sono i capisaldi dello stile Western?

Sicuramente gli stivali sono fondamentali. Nati per dare protezione dai serpenti e dalle abrasioni durante le cavalcate sono stati proposti in moltissime varianti. Possiamo apprezzare i texani con la punta in su nati per agevolare la salita a cavallo, i camperos con la punta tonda o i più comuni stivali western che più sono vissuti più sono belli e sono i più usati per andare a cavallo. 

I Jeans che nel 1800 durante la corsa all’oro hanno sostituito i pantaloni in lana grazie alla loro durevolezza e praticità nati inizialmente come salopette si sono poi evoluti grazie a marchi come Wrangler e Levi’s che gli hanno donato quell’aspetto che hanno oggi.

La camicia in denim o flanella con ricami o frange o semplicemente a riquadri.

La cintura rigorosamente in pelle larga e con una fibbia vistosa.

Immancabile deve essere il cappello a tesa larga. Verso la metà dell’ 800 il cappellaio americano Jhon B. Stetson disegnò il primo cappello da cowboy chiamandolo “Boss of the Plains”. Si dice che nei ranch americani si riusciva a capire da dove provenisse una persona semplicemente guardando che cappello portava. 

Per la donna questo tipo di look può spaziare dalle creazioni dei designer di moda che si ispirano ai vestiti in chiave “La casa nella Prateria” film degli anni ’70 alle Cowgirls dei ranch americani. Molto usate le frange sulle giacche. (https://bandanashop.it/collections/western-donna)

Versatile e comodo il Western Lifestyle ha il vantaggio di non passare mai di moda ma di arricchirsi ed evolvere con il passare degli anni.

Leave a comment

Your email address will not be published..

Carrello

Il carrello è vuoto.

Inizia a fare acquisti

selezionare le opzioni